Marsala Turismo - Portale turistico della Città di Marsala | Parole, immagini e atmosfere di una città senza tempo
Marsala Turismo - Portale turistico della Città di Marsala | Parole, immagini e atmosfere di una città senza tempo
martedì, 19 novembre 2019 22:15:40
Utenti collegati: 175

"Gioventù ribelle": dal 17 al 20 maggio la seconda tappa del tour nazionale

Aree Tematiche
Eventi
Marsala Turismo
2417

Evento

"Gioventù ribelle": dal 17 al 20 maggio la seconda tappa del tour nazionale
Martedì 17/05/2011 21:00
Venerdì 20/05/2011 23:30
Spettacolo
Cine Teatro Impero
Piazza della Vittoria, 1
(91025) Marsala - TP
Tel.: +39.0923.993242
Dopo il successo registrato nella prima tappa a Genova, il tour teatrale di “Gioventù Ribelle”, il programma del Ministero della Gioventù realizzato in collaborazione con l’Istituto per la storia del Risorgimento dedicato alle celebrazioni del 150esimo anniversario dell’Unità d’Italia, sbarca a Marsala.

Da Martedì 17 Maggio fino a Venerdì 20 Maggio, presso il Teatro Impero, andrà in scena lo spettacolo che racconta le gesta dei giovani protagonisti del Risorgimento, la loro solidarietà, insieme alla bellezza delle città da cui provenivano. Come nelle altre tappe del tour, insieme ai 4 attori che compongono il cast dello spettacolo, si aggiungerà un attore locale. Sul palco anche i Beddi, la band che curerà la parte musicale dello spettacolo nella città di Marsala. Al termine di ogni rappresentazione gli attori saranno a disposizione per incontrare gli studenti presenti.

Per prenotazioni e informazioni, è possibile contattare la sig.ra Maria Arno, tel. 0923.993403.
L’ingresso è gratuito.

Il progetto

Giovani e Ribelli è un tour teatrale che attraverserà tutta la penisola per raccontare le gesta dei giovani protagonisti del Risorgimento, la loro solidarietà, insieme alla bellezza delle città da cui provenivano. Un lungo viaggio che grazie alla musica regionale renderà possibile raccontare l’Italia attraverso le patrie diffuse che la compongono e la arricchiscono. Il tour è realizzato in collaborazione con Rsi Group, CiCERO, Consel Divisione Eventi e l’Istituto per la Storia del Risorgimento Italiano. La regia teatrale è a cura di Tiziana Sensi. Ogni tappa dello spettacolo vedrà in scena un team di 4 attori, ai quali si aggiungeranno sempre un attore ed un gruppo musicale locale.

Che cosa è stato il Risorgimento? O meglio: la Rivoluzione Italiana? La lucida follia di una generazione, il suo sacrificio, carne e anima di persone che non avevano vent’anni; fu la cultura e l’ardore di poeti guerrieri come Goffredo Mameli. Soltanto dopo, a cose fatte, verrà la politica, a farsi bella con il sangue degli altri. Come racconta uno dei Mille: “Ci hanno tacciato di essere facinorosi. Pazzi. Gente che non ha nulla da perdere. Adesso che tutto è riuscito battono le mani e plaudono ai giovani eroi. In verità, abbiamo vissuto fatti che sembrano usciti dalla fantasia di un romanziere…”.
Ed è vero! Raramente il mondo ha potuto assistere ad una epopea tanto affascinante. Ragazzi e ragazze di ogni ceto e di ogni città d’Italia, armati di nuovi sogni e di vecchi archibugi, che scagliano se stessi contro un nemico infinitamente più vecchio e potente. E lo travolgono. Innalzando una nazione dove prima non c’era.

Il progetto Giovani e Ribelli intende svolgere un percorso narrativo in sei atti, capace di catturare l’attenzione dei giovani italiani di oggi, e non solo. Utilizzando la musica regionale come collante di una identità sola, ma diffusa e ricca di sfumature differenti. L’obiettivo generale è quello di promuovere la conoscenza del Risorgimento e della generazione che lo incarnò, facendo in modo che risulti piacevole ma che, nello stesso tempo, sia in grado di comunicare contenuti culturali, rigorosamente scientifici, con un approccio semplice e immediato, calandosi sul territorio, coinvolgendo giovani attori locali, provenienti dalle compagnie teatrali delle città ospitanti.

Sei sono le città coinvolte nel progetto: Genova dal 9 al 13 Maggio, Marsala dal 17 al 20 Maggio, Lecce dal 24 al 28 Maggio, Cagliari dal 26 al 30 settembre, Udine dal 3 al 7 ottobre e ad Ancona dal 9 al 13 ottobre.
In ogni città verrà allestito un palcoscenico in un teatro centrale. Nel foyer troveranno spazio otto stazioni espositive, che proiettano ognuna un videoclip della durata di 2 o 3 minuti relativo ad un tema specifico, ed otto interventi “live” del team di attori, della durata di 10 minuti circa per ogni tema.

L’Istituto per la Storia del Risorgimento Italiano si è occupato di curare i testi e la regia delle rappresentazioni.


Sono stati individuati 8 temi sui quali si muoverà la manifestazione:
1. La Rivoluzione Giovane - I 5 fratelli Cairoli (interpretato da Monica Belardinelli)
2. Utopia, Rivoluzione e Unità - Carlo Pisacane (interpretato da Massimo Cimaglia)
3. Gli Studenti in Guerra - Il Battaglione Universitario (interpretato da Alessandro Waldergan)
4. Donne nel Risorgimento - Cristina Trivulzio Belgioioso e la Contessa di Castiglione (interpretato da Monica Belardinelli)
5. Fratelli in Armi - I Fratelli Bandiera (interpretato da Massimo Cimaglia)
6. Carcere e Memorie - Piero Maroncelli e Silvio Pellico (interpretato da Andrea Murchio)
7. Azione, Cospirazione e Attentati - Felice Orsini (interpretato da Alessandro Waldergan)
8. Musica e Poesia tricolore - Mameli (interpretato da Andrea Murchio)

La parte musicale

La musica sarà veicolo d’interazione, scambio e arricchimento. In quanto espressione artistica di un territorio, sarà elemento comunicativo volto alla valorizzazione della lingua e delle culture locali, parti integranti ed origine della nazione italiana.
Per questo abbiamo programmato un cartellone musicale con stili e sonorità differenti per ogni regione, ma con un unico comune denominatore: l’uso della musica e del linguaggio artistico come espressione dell’identità nazionale. Le esibizioni dei musicisti sono inserite all’interno delle rappresentazioni teatrali.
La direzione artistica musicale è del noto cantautore folk Davide Van De Sfroos

I musicisti

Paolo Bonfanti si esibirà a Genova, I Beddi a Marsala, a Lecce I Nidi D’Arac, Cagliari i Carovana Folk, a Udine Luigi Maieron mentre ad Ancona ci sarà l’esibizione dei Vincanto.


 

Cine Teatro Impero

Piazza della Vittoria, 1 - 91025 Marsala TP
+39.0923.993242

Città di Marsala