Marsala Turismo - Portale turistico della Città di Marsala | Parole, immagini e atmosfere di una città senza tempo
Marsala Turismo - Portale turistico della Città di Marsala | Parole, immagini e atmosfere di una città senza tempo
mercoledì, 23 agosto 2017 19:36:53
Utenti collegati: 195

Convento del Carmine di Marsala

Chiese e conventi
29/03/2014
28357
Marsala Turismo
Vai alle foto del Convento del CarmineSebbene le prime notizie documentali facciano risalire la costruzione del Convento del Carmine di Marsala al 1155, è più verosimile che la struttura sia stata eretta nel 1255 dai frati provenienti dal Monte Carmelo di Palestina, che erano soliti scegliere per i loro insediamenti le zone periferiche, dove potevano trovare terreni a prezzi più contenuti. Del complesso monumentale fanno parte anche l’adiacente chiesa dedicata all’Annunziata e la torre campanaria.

L’importanza del complesso monumentale, che allora occupava l’angolo occidentale della città, era tale da dare il nome dell’Annunziata ad uno dei quattro quartieri che costituivano Marsala.

La struttura è il frutto di molte trasformazioni che dal XVII secolo ne hanno cambiato le dimensioni originarie. Nel 1650, secondo la data incisa sul portale d’ingresso, il convento fu rimodernato e ingrandito anche in elevazione, come si può constatare notando la somiglianza tra il portale che immette allo scalone del primo piano e lo stesso portale d’ingresso, entrambi di stile tardo manierista.

Dopo il rovinoso crollo del 1745 dell’attigua torre campanaria, nell’antichità considerata una delle meraviglie del mondo perché oscillava al suono delle campane, l’architetto regio trapanese Giovanni Biagio Amico la ricostruì nel 1748 su tre ordini con una cupoletta ricoperta di mattonelle verdi e con una suggestiva scala a chiocciola in tufo giallo.

Bellissimo è il chiostro interno al convento con le esili colonne in stile rococò, poi in gran parte sostituite da robusti pilastri dopo il crollo subito in seguito al terremoto del 1827.

Dopo un periodo di abbandono e degrado iniziato nel 1866 con la soppressione degli ordini religiosi, la struttura fu completamente restaurata e destinata a sede dell’Ente Mostra di Pittura Contemporanea “Città di Marsala”.


Convento del Carmine (Pinacoteca Comunale)

Piazza Carmine
Tel. 0923 713822
Aperto dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 18.00 alle 20.00 - Chiuso il Lunedì
Ingresso € 3.00

Tags