Marsala Turismo - Portale turistico della Città di Marsala | Parole, immagini e atmosfere di una città senza tempo
Marsala Turismo - Portale turistico della Città di Marsala | Parole, immagini e atmosfere di una città senza tempo
mercoledì, 18 ottobre 2017 15:06:06
Utenti collegati: 252

Area archelogica di San Girolamo

Archeologia
19/01/2013
34304
Marsala Turismo
L'area archeologica di San Girolamo è sicuramente un sito a cielo aperto di rilievo e uno dei luoghi più suggestivi del centro storico di Marsala, tra la Chiesa del Purgatorio e l’omonimo monastero di San Girolamo, oggi sede di una scuola.

Gli scavi hanno riportato alla luce importanti elementi stratificati di differenti epoche storiche. Sono presenti resti di pavimentazione e strutture murarie di tradizione fenicio-punica, con la tipica tecnica “a telaio”, un complesso edilizio di epoca ellenistico-romana, due pozzi del periodo medioevale. Molti reperti in ceramica rinvenuti nel sito invece si trovano adesso custoditi nel Museo Archeologico “Baglio Anselmi” di Marsala.

L’ulteriore particolarità dell’area di San Girolamo è data dal fatto che, per il suo recupero, essa sia stata concepita dai progettisti come ideale punto di incontro tra passato e presente, come testimonianza e modello di legame e convivenza tra la città antica e quella contemporanea. La piazza San Girolamo risulta pertanto costituita da un’area pedonale arredata con panchine in pietra, piantumata con tipici agrumi locali, dotata di segnaletica esplicativa e di un impianto di illuminazione che, di notte, valorizza ed esalta l’intera area.

Nel corso delle festività natalizie, da alcuni anni il sito viene utilizzato per ospitare un presepe.
 


Tags